SOLIDARIETA’ a CHI LOTTA! SOLIDARIETA’ agli 86!

img_4357

Nel 2009 la procura di Firenze ha aperto un’inchiesta, formulando l’ipotesi del reato di associazione a delinquere, nei confronti di alcuni studenti attivi nel movimento dell’ “Onda”, movimento di protesta nei confronti della riforma Gelmini.

L’utilizzo di tale reato ha permesso da una parte la legittimazione di pesanti misure cautelari, dall’altra l’ampliamento dell’inchiesta, dal contesto studentesco, nello specifico dallo Spazio liberato 400 colpi, a tutte le altre mobilitazioni che stavano investendo il territorio come quella contro la costruzione di un CIE in Toscana, quella antifascista fino alle lotte dei lavoratori.

Il 13 giugno 2011 si arrivò ad un totale di 86 imputati.

Il 7 ottobre era stata fissata l’ultima udienza del primo grado del processo contro gli/le 86 imputati/e nell’aula bunker del Tribunale di Firenze; sentenza rinviata al 18 novembre.

La migliore risposta è la solidarietà, l’unica solidarietà efficace è la continuazione delle lotte.

SOLIDARIETA’ a CHI LOTTA! SOLIDARIETA’ agli 86!

https://www.facebook.com/events/343255949353271/

https://www.facebook.com/colpolfirenze/?fref=ts

 

 

 

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.